Letture: “Partire dal perché” di Simon Sinek

Ho conosciuto questo libro grazie ad una esperta di Story Telling (termine molto in voga in questo periodo, spesso usato a sproposito), che mi ha fatto riflettere su come in genere le aziende e le persone comunicano il loro “valore aggiunto”.
Credo che questo specifico periodo sia perfetto per la lettura del volumetto di Sinek, in quanto ci aiuta a rivalutare e a ricordare i tanti “perchè” che ci spingono a fare il nostro lavoro e a portare avanti le nostre aziende.
Non è appannaggio solo delle gradi realtà, dei marchi altisonanti. Anzi, anche i piccoli hanno dalla loro un patrimonio di conoscenze e di motivazioni profonde da trasmettere, che spesso non vengono considerate. Ecco che Simon Sinek ci riporta una serie di esempi di come alcuni imprenditori siano riusciti a raggiungere risultati ambiziosi, mirando non tanto a dire “ecco qua il mio prodotto, che è fatto così e cosà”, bensì partendo dalle ragioni che li motivati a fare quelle scelte. E la ragione non sempre è il profitto, o per lo meno non è la prima.

In sintesi…

Se facciamo le cose in un certo modo è perché crediamo in ciò che facciamo ed ognuno crede in qualcosa di diverso. C’è chi vuole creare un prodotto esclusivo per mettere  nelle condizioni i propri clienti di esprimere al massimo le loro idee; chi crea macchine affidabili perché spinto da un senso di rispetto verso il lavoro di chi le userà.
Un mix di visione e motivazione aziendale “diffusa”, direzionata a soddisfare bisogni che vanno ben oltre una visione utilitaristica del prodotto.
Il volume è supportato da esempi molto utili ed è corredato dalla spiegazione di alcuni test che confermano come il nostro cervello (e quindi anche quello dei nostri clienti) reagisca in modo differente davanti ad un annuncio pubblicitario o ad un approccio di comunicazione fondato sul perché.

Non ti svelo altro, trovi tutto tra le pagine che ti consiglio di leggere.

Spero che questo libro possa fungere da spunto di riflessione, per ritrovare la motivazione reale che ti spinge a fare ciò che fai, anche davanti a momenti solcati da una profonda incertezza.

Titolo: Partire dal perché
Editore: Franco Angeli

partire dal perchè - Andrea Cazzola
come realizzare contenuti che funzionano